Maurizio

Author Archive

CONCEPIRE L’INCONCEPIBILE

Il metodo scientifico consiste nel restringere il più possibile il campo di osservazione per vedere più dettagliatamente. Più piccolo è il campo, maggiore è la precisione. La scienza ha scoperto che, al livello delle particelle subatomiche, ogni particella è influenzata da tutte le altre e anche dalla mente dell’osservatore. Una scuola di fisici teorici è […]

Read More

NON PENSIERO

La verità non può essere afferrata dai concetti. La spada del pensiero concettuale può soltanto tagliare la verità in minuscole frazioni senza vita, apparentemente indipendenti l’una dall’altra. Molti uomini di scienza riconoscono che spesso si perviene a grandi scoperte mediante l’intuizione. La scoperta avviene spesso quando meno ce lo aspettiamo, in momenti in cui il […]

Read More

COME SI ARRIVA ALLA VERA COMPRENSIONE

La fisica dei quanti ha scoperto che la coscienza dell’osservatore è in stretto rapporto con l’oggetto osservato e sta dirigendo sempre di più l’attenzione verso questa coscienza. Sempre in ambito scientifico molti affermano di essere convinti che il mondo e la mente hanno la stessa natura. Io temo che gli uomini di scienza che hanno […]

Read More

IL MELO IN GIARDINO

Seduti sulla riva di un ruscello sentiamo il suo gorgogliare, guardiamo l’acqua scintillare, contempliamo i ciottoli luccicanti e la fresca vegetazione delle sponde e siamo sopraffatti dalla gioia. Siamo una cosa sola con la freschezza, la purezza e la limpidezza del ruscello. Poi, l’attimo dopo, ne abbiamo già abbastanza, il cuore si agita e pensiamo […]

Read More

DAL SONNO AL RISVEGLIO

Spesso mi chiedono cosa penso mentre sono in meditazione. A niente in particolare, sono semplicemente attento a quello che c’è, a quello che accade. Quando siedo, non faccio praticamente uso dell’intelletto. Non analizzo le cose e non risolvo problemi complessi. Pensare richiede uno strenuo lavorio mentale, che stanca. Invece dimorare nella consapevolezza o ‘riconoscimento’ non […]

Read More

LE TENEBRE DIVENTANO LUCE

Osserva il cambiamento che si produce nella tua mente alla luce della consapevolezza. Anche il respiro cambia, diventa un tutt’uno con il sè che osserva. Anche i pensieri e le sensazioni, assieme ai loro effetti, sono repentinamente trasformati. Se non li giudichi e non tenti di sopprimerli, essi si fondono con la mente che osserva. […]

Read More

DOVE C’E’ REPRESSIONE C’E’ RIBELLIONE

Generalmente chi si avvicina alla meditazione pensa di dover sopprimere pensieri e sensazioni, spesso chiamati la ‘falsa mente’, perchè si creino così condizioni favorevoli alla concentrazione e alla comprensione, chiamate la ‘vera mente’. Usano metodi quali la focalizzazione dell’attenzione su un oggetto o il conteggio dei respiri per bloccare la formazione di pensieri e sensazioni. […]

Read More

CONSAPEVOLEZZA, CONCENTRAZIONE, COMPRENSIONE

La parola ‘consapevolezza’ significa semplicemente ‘essere conscio di’, ‘diventare familiare con’. Ma le sue accezioni non si fermano qui. La consapevolezza comprende anche le qualità della ‘concentrazione’ e della ‘comprensione’. Concentrazione e comprensione costituiscono, insieme, sia l’intensità che il frutto della consapevolezza. Ogni volta che la luce della consapevolezza viene accesa, sono naturalmente presenti la […]

Read More